9 Maggio 1978

9 Maggio 1978

Oggi, in rappresentanza del gruppo consiliare di minoranza, il capogruppo Feniello e il consigliere Salvoni si sono recati a Barga e a Fornaci per rendere omaggio a due martiri della nostra storia repubblicana[..]

Ordine del giorno  nr. 6 automedica Barga

Ordine del giorno nr. 6 automedica Barga

ORDINE DEL GIORNO

Impegno a richiedere alla Regione Toscana ed all’Azienda USL Toscana Nord Ovest il mantenimento dell’automedica presso l’Ospedale di Barga ed il punto PET nel Comune di Barga.

IL CONSIGLIO COMUNALE DI BARGA

VISTA LA MOZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE PROGETTO COMUNE

relativa all’eventuale spostamento dell’Automedica dall’Ospedale di Barga a quello di Castelnuovo Garf/na e lo spostamento del punto PET da Barga a Castelnuovo Garf/na;

CONSIDERATA

l’importanza della problematica rappresentata anche ai fini della sicurezza per le emergenze sanitarie in un territorio ad alte criticità di mobilità dovute alla viabilità esistente e non solo.

VISTO CHE

  • da troppo tempo, nell’ambito del Comune, c’è preoccupazione sia tra gli operatori sanitari che tra i cittadini in merito all’eventuale spostamento dell’automedica da Barga a Castelnuovo Garf/na e del punto PET da Barga a Castelnuovo Garf/na;
  • Il Sindaco a specifica richiesta del Gruppo consiliare di minoranza asseriva che nulla di tutto questo era per ora previsto e che in caso contrario avrebbe fatto attiva opposizione a tale eventuale progetto;
  • apprendiamo dalla stampa le dichiarazioni dell’Assessore alla Sanità Patricia TOLAINI, del Comune di Castelnuovo Garf/na la quale sostiene che il piano regionale prevede lo spostamento dell’automedica da Barga a Castelnuovo Garf/na per garantire la presenza del medico notturno;
  • in merito a quanto dichiarato dall’Assessore Tolaini nessuno (Maggioranza e opposizione) fino ad ora, dalla Regione Toscana, per quanto ci risulta, ha parlato di questo progetto previsto nel Piano Regionale;
  • il nostro Sindaco è la massima Autorità Sanitaria locale ;
  • nessuna risposta è stata data in merito nemmeno da parte del Direttore Sanitario dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest ;

TENUTO CONTO

che è necessario assumere l’impegno a richiedere alla Regione Toscana e all’Azienda USL Toscana Nord Ovest il mantenimento dell’automedica presso l’Ospedale di Barga e del punto PET nel Comune di Barga.

SOLLECITA

nell’immediato il Sindaco a richiedere la convocazione della conferenza dei Sindaci per la Sanità e discutere della problematica rappresentata al fine di trovare una soluzione per migliorare i servizi ospedalieri sia a Barga che a Castelnuovo Garf/na senza depotenziare altri servizi sul nostro territorio.

IMPEGNA IL SINDACO E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

a promuovere ogni legittima azione per evitare lo spostamento dell’automedica e del punto PET da Barga a Castelnuovo Garf/na e ad approvare il presente ordine del giorno da inoltrare alla Regione Toscana e all’Azienda USL Toscana Nord Ovest per comunicare al Presidente Regionale ed a tutti i Consiglieri la nostra ferma opposizione a tale eventuale progetto.