Lettera aperta. Segnalazione criticità presso poliambulatori Ceser Fornaci di Barga

Lettera aperta. Segnalazione criticità presso poliambulatori Ceser Fornaci di Barga

GRUPPO CONSILIARE PROGETTO COMUNE FENIELLO SINDACO

Nr. 10/2020 di prot. 55051 Barga, lì 27.11.2020.

OGGETTO: Lettera aperta. Segnalazione criticità presso poliambulatori Ceser Fornaci di Barga.

ALLA CORTESE ATTENZIONE DELL’AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST

direzione.uslnordovest@postacert.toscana.it

E, per c.

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI BARGA

Il sottoscritto, Francesco Feniello, Consigliere comunale e capogruppo di minoranza presso il Comune di Barga, segnala quanto segue:

“ Il giorno 26.11.2020, per motivi personali, essendosi recato presso i poliambulatori del CESER di Fornaci di Barga ha visto le persone in attesa di essere chiamate, sedute su alcune seggioline poste sul viale sterrato, all’aperto, proprio di fronte all’ingresso dei poliambulatori e quindi esposte alle intemperie del periodo invernale.

Pur comprendendo il divieto di utilizzare la sala di attesa interna, in questo periodo covid, non riesce a capire perché questi cittadini (anziani, bambini e persone malate) devono aspettare all’aperto, al freddo ed anche sotto la pioggia, come evidenziato dai presenti ed anche da alcuni operatori sanitari.

Per quanto precede, il sottoscritto, chiede a chi di competenza, di valutare la possibilità di installare all’esterno un gazebo o altra struttura prefabbricata idonea, da utilizzare come punto di attesa, per offrire agli utenti un riparo adeguato visto il periodo invernale.

Sicuro di un vostro interessamento anticipatamente ringrazia.”

Cordiali Saluti

Francesco Feniello

originale firmato in atti

24