Ancora silenzio “automedica a Barga resta veramente dov’e’ ?”

Ancora silenzio “automedica a Barga resta veramente dov’e’ ?”

Come Gruppo Consiliare di Minoranza già dal novembre 2019 abbiamo iniziato a sollevare il problema della mancata presenza del medico sull’automedica a Barga. Infatti, il 07.11.2019 avevamo chiesto notizie al Direttore Generale Azienda USL. Notizie ad oggi non pervenute. Nel mese di dicembre 2019 venne da noi richiesta una convocazione urgente del Consiglio Comunale per discutere del problema. Nel corso del Consiglio Comunale venne approvato all’unanimità il sottonotato ordine del giorno che impegnava il Sindaco a fare tre cose. Cosa è stato fatto? Niente…assolutamente niente. Anzi qualcosa è stato fattoil medico è stato tolto nelle ore notturne ed a volte anche nelle ore diurne ed a breve, forse verrà tolta anche l’automedica come ancora previsto nel documento programmatico 2018-2019 redatto dall’Azienda USL Toscana Nord Ovest in aderenza agli indirizzi Regionali per le aziende sanitarie ed alle Aree vaste per il riordino del sistema sanitario regionale (allegato A Delibera Giunta Regionale nr.1235 del 28.12.2012). (Delibera del 2012 e documento programmatico 2018-2019…cosa hanno fatto i nostri precedenti Amministratori dal 2012 al 2019? Niente. Ora e solo ora si rendono conto dei disservizi causati da quelle scelte “scellerate”).

ORDINE DEL GIORNO APPROVATO ALL’UNANIMITA’

ORDINE DEL GIORNO

Impegno a richiedere alla Regione Toscana ed all’Azienda USL Toscana Nord Ovest il mantenimento dell’automedica presso l’Ospedale di Barga ed il punto PET nel Comune di Barga.

IL CONSIGLIO COMUNALE DI BARGA

VISTA LA MOZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE PROGETTO COMUNE

relativa all’eventuale spostamento dell’Automedica dall’Ospedale di Barga a quello di Castelnuovo Garf/na e lo spostamento del punto PET da Barga a Castelnuovo Garf/na;

OMISSIS

TENUTO CONTO

che è necessario assumere l’impegno a richiedere alla Regione Toscana e all’Azienda USL Toscana Nord Ovest il mantenimento dell’automedica presso l’Ospedale di Barga e del punto PET nel Comune di Barga.

SOLLECITA

nell’immediato il Sindaco a richiedere la convocazione della conferenza dei Sindaci per la Sanità e discutere della problematica rappresentata al fine di trovare una soluzione per migliorare i servizi ospedalieri sia a Barga che a Castelnuovo Garf/na senza depotenziare altri servizi sul nostro territorio. (Non è stato fatto)

IMPEGNA IL SINDACO E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

a promuovere ogni legittima azione per evitare lo spostamento dell’automedica e del punto PET da Barga a Castelnuovo Garf/na e ad approvare il presente ordine del giorno da inoltrare alla Regione Toscana e all’Azienda USL Toscana Nord Ovest per comunicare al Presidente Regionale ed a tutti i Consiglieri la nostra ferma opposizione a tale eventuale progetto. (Non è stato fatto) ”.

Ora, a settembre, il medico mancherà per diversi giorni e forse l’automedica verrà spostata altrove. Invitiamo la ASL a rivedere quel piano di riorganizzazione aziendale. I cittadini chiedono più servizi e non disservizi. CORDIALI SALUTI.